CENTRO IMPLANTOLOGICO TRAMONTE del dott. Silvano U. Tramonte

English

Medicina estetica - a cura della dottoressa Cinzia Forestiero

15 Febbraio 2018 - Appuntamento con la bellezza

Appuntamento con la bellezza. Il Centro Dentistico Tramonte di Stezzano dà il benvenuto alla medicina estetica e lo fa con un evento interamente dedicato alla bellezza. L’occasione è quella di un open day che si terrà giovedì 15 febbraio alle 11.30 nello studio bergamasco dei Centri, a Villa Moroni a Stezzano, nel quale sarà presente la dottoressa Cinzia Forestiero, responsabile dei nuovi servizi per i Centri e docente Iapem, la scuola di medicina estetica di Milano. L’iniziativa, prima novità che apre l’anno, dimostra ancora una volta come, al centro dell’attenzione ci sia sempre la persona, con i suoi bisogni e le sue richieste: una proposta particolare e differente per il contenuto, ma che rimarca come il prendersi cura del benessere dei pazienti sia un’attitudine che fa parte del DNA dei Centri, che attinge a una tradizione e passione famigliare tramandata di generazione in generazione. Durante l’incontro, aperto a chiunque voglia approfittarne per avvicinarsi alla materia e capire il ventaglio di proposte offerte, sarà possibile ricevere una visita gratuita mirata ad individuare gli interventi più adatti al paziente e anche a studiare un eventuale piano di cure personalizzato. Le visite si svolgeranno nella giornata di giovedì 15 febbraio tra le 11.30 e le 17.30, previo appuntamento telefonico fissato entro giovedì 8 febbraio

---------------------------------------------------------------------------

La medicina estetica, per com’è concepita nei nostri Centri, si conforma a quanto contemplato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattia e infermità”.

Ecco perché nei Centri Implantologici Tramonte portiamo avanti un approccio terapeutico che va ben al di là della riabilitazione della funzione dei denti. In questo contesto, la medicina estetica migliora la qualità della vita di chi vive con disagio un inestetismo mal tollerato, realizzando in generale un programma di prevenzione dell’invecchiamento generale e cutaneo e correggendo inestetismi del viso e del corpo.

Oggi questo obiettivo viene raggiunto attraverso l’utilizzo di filler, cioè sostanze riempitive riassorbibili, che possono aiutare a riarmonizzare le forme e le linee del volto. Non tutti i filler però sono uguali e non tutti sono adatti a una certa area e a una certa problematica.

Esistono filler all’acido ialuronico o addizionati con lidocaina o botulino, da inserire attraverso l’uso di aghi o agocannule. L’utilizzo di questi ritrovati permette di correggere instetismi dovuti all’invecchiamento della pelle, come rughe o piccole depressioni, restituendo pienezza a labbra e zigomi.

E’ importante e corretto informare i pazienti che, benché i risultati di questi trattamenti siano pressoché immediati, non sono permanenti: dopo un periodo di tempo variabile i trattamenti andranno ripetuti.

 

CREDITS | PRIVACY