CENTRO IMPLANTOLOGICO TRAMONTE del dott. Silvano U. Tramonte

English

Ortodonzia tradizionale

L’ortodonzia è cura e prevenzione.
L'ortodonzia rappresenta una forma di prevenzione per la salute della bocca fin dalla più tenera età: proprio per prevenire certe patologie, è bene portare i bambini a fare visite ortodontiche fin dai 6 o 7 anni, per prevenire, appunto, l'insorgere di problematiche che, prese per tempo, sono facilmente correggibili. Al contrario, aspettare che tutti i denti permanenti siano spuntati e che la crescita sia quasi completa può rendere più difficoltosa la correzione del problema. L’ortodonzia nel bambino, chiamata in alcuni casi ortodonzia intercettiva, ha quindi come scopo fondamentale la correzione delle problematiche relative alla crescita cranio-facciale del piccolo paziente. Il fine non è tanto quello di allineare gli elementi dentari, quanto quello di prevenire l’instaurarsi di malocclusioni importanti attraverso, per esempio, l’eliminazione di abitudini viziate come il succhiamento del pollice, il ripristino di una corretta respirazione e la correzione precoce di malocclusioni di natura scheletrica o dentale che possono influire negativamente sulla crescita.

Nei Centri Implantologici Tramonte l'attenzione non è solo per l'ortodonzia pediatrica, ma anche per quella rivolta agli adulti. Infatti, denti ben allineati si puliscono più facilmente, con un evidente vantaggio nella prevenzione di carie e parodontopatie.

Quali sono i trattamenti ortodontici più importanti?
Nei Centri Implantologici Tramonte vengono realizzati apparecchi sia fissi sia mobili. I primi si cementano ai denti, i secondi li applica e li rimuove il paziente. Tra gli apparecchi rimovibili si trovano vari tipi di placche meccaniche e funzionali. Poi ci sono gli apparecchi ortodontici che consentono il trattamento preservando durante la terapia  l'estetica del sorriso. Tra questi gli apparecchi fissi con attacchi in ceramica oppure gli attacchi incollati sulla superficie linguale dei denti o, ancora, le più recenti  mascherine trasparenti e invisibili, costruite su misura e capaci di riallineare perfettamente la dentatura. Sono costruite in serie e progressive e verranno cambiate periodicamente.

È fondamentale tenere in considerazione il fatto che l'apparecchio per l'ortodonzista è un po' come un vestito per un sarto: si tratta di uno strumento che dev’essere realizzato su misura e in base alle effettive necessità ed esigenze personali del paziente. Solo dopo aver analizzato tutti i dati relativi alle problematiche da trattare, e solo dopo aver compreso le aspettative del paziente, può essere progettato l'apparecchio ortodontico corretto, nel caso di terapie negli adolescenti avvalendosi sempre di appositi mezzi diagnostici come la teleradiografia ed il tracciato cefalometrico.

CREDITS | PRIVACY