CENTRO IMPLANTOLOGICO TRAMONTE del dott. Silvano U. Tramonte

English

Sedazione cosciente

La sedazione cosciente è un metodo sicuro, semplice, efficace ed economico e permette ai pazienti più apprensivi di affrontare in modo rilassato le cure dal dentista.

Nei Centri Implantologici Tramonte vengono praticate diverse tecniche di sedazione cosciente, tra queste è presente anche l’analgesia sedativa. Si tratta di una sedazione cosciente, introdotta negli anni ’30 negli Stati Uniti e da allora largamente impiegata in tutto il mondo. Questo metodo utilizza una miscela composta da ossigeno e protossido d’azoto: un mix con una sicurezza farmaceutica certa perché si parla di un gas non irritante né tossico né allergico,  che non viene metabolizzato dall’organismo, ma eliminato con la respirazione. Questo mix possiede blande proprietà anestetiche, ma potenti proprietà ansiolitiche e viene comunemente impiegato nel mantenimento di uno stato di sedazione durante gli interventi chirurgici.


Come avviene la sedazione?
La sedazione cosciente è praticata su pazienti di tutte le età (dal bambino fino all’adulto, al fobico, al cardiopatico, all’epilettico o al diabetico, fino al portatore di handicap o al caso patologico) e offre notevoli vantaggi.

L’inalazione avviene tramite una mascherina nasale profumata, particolarmente confortevole per il paziente, sia adulto sia pediatrico. L’assorbimento è molto rapido ( 5-10 minuti circa) così come rapida è l’eliminazione: il paziente può essere congedato anche dieci minuti dopo la fine della seduta e guidare tranquillamente per tornare a casa. E’ una tecnica che non comporta nessuna controindicazione: è indolore e non invasiva, può essere usata ripetutamente e consente al paziente di avere comunque consapevolezza dell’intervento che sta subendo.


Quali vantaggi offre?
Questo gas desensibilizza le mucose orali, innalza la soglia del dolore, potenzia l’effetto dell’anestetico. Nel caso di trattamenti prolungati minimizza anche la sensazione del trascorrere del tempo. L’uso del protossido d’azoto porta con sé vantaggi non solo per i pazienti, ma anche per il medico stesso: proprio perché garantisce a chi si affida alle nostre cure un benessere globale, riduce il tempo di intervento medico, con una conseguente diminuzione delle sedute. Il medico può infatti lavorare in tutta tranquillità, senza interruzioni, concentrandosi sul lavoro perché non si deve preoccupare di un paziente sofferente. In pratica, il paziente è sempre collaborante, affronta l’intervento in maniera tranquilla e rilassata, con una soglia del dolore più alta.

CREDITS | PRIVACY